Altagamma-Osservatorio 2019

Milano, 28 novembre 2019

Tratto da: www.altagamma.it

OSSERVATORIO ALTAGAMMA 2019

18ª edizione dell’Osservatorio Altagamma che presenta l’Altagamma 2019 Worldwide Market Monitor realizzato da Bain & Company con i numeri e le analisi del mercato del lusso. Illustrate anche le tendenze dei VIP Shopper a cura di Global Blue e le previsioni per il 2020 dell’Altagamma Consensus, che giunge alla 11ª edizione.

Milano, 28 novembre 2019. L’alto di gamma si conferma resiliente alle incertezze congiunturali che anche nel 2019 hanno caratterizzato la situazione globale, e si attesta su un valore di mercato totale intorno ai 1.268 miliardi di Euro, con una crescita del 4% a cambi costanti.

Stesso valore di crescita (4%) per il Personal Luxury, che quest’anno raggiungerà quota 281 miliardi di Euro.

Positive anche le stime per il 2020 del mercato del Personal Luxury, con alcuni campioni di crescita: i consumatori cinesi (+10%), la pelletteria (+6%) e il canale di vendita digitale (+13%). La marginalità delle imprese di alta gamma stimata, grazie alle straordinarie performance dei grandi conglomerati, è prevista in crescita del 4,5%.

Nonostante il perdurare di alcuni elementi negativi esogeni (tensione commerciale tra USA e Cina, situazione a Hong Kong e fragilità dell’Europa), la dinamicità del comparto dell’alto di gamma e l’ampliamento della base dei consumatori garantiscono la buona salute del settore. Questa performance è dovuta principalmente al consolidamento dei principali driver di crescita degli ultimi anni: la Cina, protagonista del lusso sia come mercato (+30%) che come nazionalità di clienti (35% del totale), le giovani generazioni con Millennial e Gen Z responsabili del 100% della crescita nel 2019 e il digitale, con il canale online che vale il 22% del totale delle vendite.

Buone notizie, dopo un 2018 difficile, anche per il Tax-Free Shopping, che è cresciuto del 10% nei primi 10 mesi dell’anno in Europa, e ancora di più in Italia (+16%).
La situazione dell’industria e dei mercati dell’alto di gamma è emersa dagli studi Altagamma 2019 Worldwide Market Monitor (presentato da Claudia D’Arpizio, Bain & Company), Lo scenario del Tax free Shopping in Europa ed il contributo dei Globe Shopper VIP alla crescita (Pier Francesco Nervini, Global Blue) e Altagamma Consensus 2020 (Stefania Lazzaroni, Fondazione Altagamma), nel corso della conferenza tenutasi a Milano oggi presso il Teatro Nazionale di Milano.

“Le imprese culturali e creative crescono del 4% e appaiono equipaggiate ad affrontare le sfide geopolitiche globali e quelle che riguardano i cambiamenti dei nuovi consumatori”, ha dichiarato Andrea Illy, Presidente di Altagamma. “Sempre più polarizzato fra grandi gruppi e aziende indipendenti, il comparto del lusso cresce anche a doppia cifra - per chi consolida e amplia la propria dimensione - e riconferma un trend ventennale che ha visto triplicare il valore del mercato del personal luxury da 76 a 281 miliardi di Euro. Digitalizzazione, sostenibilità, talenti e una nuova sensibilità verso culture - geografiche e anagrafiche - diverse saranno le nuove priorità”.

Gli scenari e le prospettive presenti e future sono stati quindi discussi da Jean-Christophe Babin (CEO Bvlgari), Angela Missoni (Presidente e Direttore Creativo, Missoni), Fabio d’Angelantonio (CEO, Loro Piana), Roberto Gavazzi (CEO, Boffi | De Padova), Julie Wainwright (Founder e CEO, The RealReal), in una serie di interventi moderati da Sarah Varetto (Responsabile dei progetti giornalistici del gruppo Sky per l’Europa Continentale).

Tratto da: www.altagamma.it

Nei comunicati stampa dell'evento, tratti dalla Press Area del sito Altagamma, le evidenze emerse dagli studi.

Link ai video sul canale YOUTUBE di FondazioneAltagamma:
L'Osservatorio Altagamma 2019 in un minuto
Pt.1 Saluti Introduttivi
Pt. 3 - Consensus Altagamma 2020
Pt. 5 - Angela Missoni e Jean-Cristophe Babin
Pt. 6 - Roberto Gavazzi e Fabio d'Angelantonio
Pt. 7 - Julie Wainright

 

Per ulteriori informazioni:
l.ariazzi@confindustriamoda.it
Centro Studi Confindustria Moda
per Assocalzaturifici