ISTAT-Rapporto sulla competitività dei settori produttivi

Nona edizione, aprile 2021

A partire dal 2013, il Rapporto sulla competitività dei settori produttivi presenta, su base annuale, un quadro informativo e analitico dettagliato della struttura, della performance e della dinamica del sistema produttivo italiano. il Rapporto integra diverse basi dati informative di natura amministrativa e statistica per proporre indicatori congiunturali e strutturali sulla performance dei settori e analisi di fenomeni rilevanti per la competitività delle imprese e del sistema produttivo nazionale.

L’edizione 2021 del Rapporto propone come tema centrale le conseguenze per l’economia italiana, e in particolare per il sistema produttivo del nostro Paese, della pandemia da Covid-19. Il tema è affrontato da tre prospettive diverse: macroeconomica (evidenziando i riflessi della pandemia sul ciclo italiano anche attraverso confronti internazionali), mesoeconomica (focalizzandosi sull’impatto settoriale delle chiusure amministrative) e microeconomica (esaminando l’eterogeneità degli effetti pandemici sul sistema delle imprese). Un’ampia sezione di indicatori (strutturali e congiunturali) relativi alla struttura, alle strategie e alla performance dei settori produttivi offre agli utenti un quadro di riferimento sempre più ampio e dettagliato sulle diverse dimensioni della competitività del nostro sistema produttivo.

Le informazioni statistiche settoriali consistono in un ampio insieme di indicatori economici ricavati da diverse fonti ufficiali (dati di indagine e amministrativi). Gli indicatori sono raccolti in 39 schede pdf relative ai settori produttivi, mentre i database settoriali, in formato xlsx, contengono una serie storica di oltre 70 indicatori economici strutturali, organizzati per argomento. Le variazioni anomale del 2020 riflettono le violente oscillazioni dell’export e del fatturato settoriali, dovute alle misure di contenimento della pandemia di Covid-19 introdotte in Italia e all’estero. Pur non essendo stati rilevati i dati relativi al mese di aprile 2020 per l’indagine sulla fiducia delle imprese manifatturiere, i grafici relativi al clima di fiducia e al grado di utilizzo degli impianti, presenti nelle schede pdf, non contengono dei salti, in quanto i programmi effettuano automaticamente un ricongiungimento tra i dati inseriti. Entro il 31 maggio 2021, al fine di fornire un quadro più completo e coerente del sistema economico del Paese, i database settoriali xlsx, in particolare il foglio “Focus indicatori” saranno oggetto di un aggiornamento che, tramite l’introduzione di un ulteriore insieme di indicatori, andrà ad integrare e ad ampliare le informazioni proposte.


Nell’area web ISTAT sulla competitività sono disponibili gli indicatori congiunturali contenuti nelle schede PDF, aggiornati dinamicamente in tempo reale.

INDICE DEL VOLUME:
Introduzione e sintesi
Capitolo 1: Il quadro macroeconomico
Capitolo 2: La competitività dei settori produttivi durante la crisi
Capitolo 3: L’impatto della crisi sanitaria sulle imprese: effetti, reazione e fragilità strutturali
Capitolo 4: Gli effetti territoriali della crisi economica
Appendice


Allegati:
- Nota sintetica per la Stampa;
- Volume integrale;
- Scheda 15: Fabbricazione di articoli in pelle e simili.
Tratti da: www.istat.it


Approfondimenti e contenuti aggiuntivi sono pubblicati sulle seguenti pagine web Istat:
INFOGRAFICHE: https://www.istat.it/it/archivio/256265
VIDEO EVENTO: https://www.dropbox.com/s/7qifr5yykx3k3j0/ISTAT_7_Aprile.mp4?dl=0
PRESENTAZIONI: https://www.slideshare.net/slideistat/tag/rapportocompetivita2021

 

 

Per ulteriori informazioni:
l.ariazzi@confindustriamoda.it
Centro Studi Confindustria Moda
per Assocalzaturifici

 

07/04/2021