SACE: "Keep calm & Made in Italy"_12 06 2018

Rapporto Export 2018: Un mondo di possibilità per l'export italiano, nonostante le incertezze


Milano, 12 giugno 2018 – È un futuro di crescita e opportunità, nonostante le incertezze, quello che attende l’export italiano nei prossimi quattro anni. Forte della profonda evoluzione realizzata negli ultimi dieci anni e dell’eccellente performance del 2017, l’export italiano ha tutto il potenziale per non arrestare la sua crescita e cogliere le opportunità offerte dai mercati esteri anche in un contesto oggettivamente complesso.
Questo è il quadro delineato da “Keep Calm & Made in Italy”, l’ultimo Rapporto Export del Polo SACE SIMEST, presentato oggi a Milano.
Lo Studio, che include le previsioni 2018-2021 sull’andamento delle esportazioni italiane per Paesi e settori e fornisce approfondimenti sui fenomeni globali a maggiore impatto, prospetta un quadro di vigile ottimismo per le nostre imprese esportatrici e dedica un approfondimento al settore infrastrutturale, elemento chiave per rafforzare la proiezione internazionale dell’Italia.

L’export italiano non arresta la sua crescita
Verso quota € 540 miliardi nel 2021 (+5,8% nel 2018 e +4,5% nel triennio successivo)

Tratto da: www.sace.it
e, in particolare, da:
https://www.sace.it/media/mag-online/mag-online-dettaglio/rapporto-export-2018

Guarda su YouTube i video di sintesi dell'evento:
1) Apertura dei lavori: interventi di Raffaele Jerusalmi e Beniamino Quintieri
2) Jean Pierre Mustier (Unicredit): Le Piccole e Medie Imprese: una ricchezza per l’Europa
3) Roberta Marracino: presentazione del Rapporto Export SACE 2018
4) Panel: Quando le grandi imprese fanno da apripista alle piccole
5) Conclusione dei lavori: Interventi di Licia Mattioli e Claudio Costamagna
 

E naviga la risk&export map di SACE: http://www.sace.it/#map

 

Allegati:
- Comunicato stampa SACE 12/06/2018;
- Rapporto Export SACE 2018;
- Presentazione di Roberta Marracino.




PROGRAMMA

16:30 Apertura lavori
Raffaele Jerusalmi, Amministratore Delegato, Borsa Italiana
Beniamino Quintieri, Presidente, SACE

16:40 Keep calm & Made in Italy
Roberta Marracino, Direttore studi e comunicazione, SACE

17:00 E-commerce = export senza barriere

17:05 Le Piccole e Medie Imprese: una ricchezza per l'Europa
Jean Pierre Mustier, Amministratore Delegato, UniCredit

17:25 PMI alla conquista del mondo

17:30 Quando le grandi imprese fanno da apripista alle piccole - Panel
Emma Marcegaglia, Presidente, ENI
Fabrizio Di Amato, Presidente, Maire Tecnimont
Alessandro Decio, Amministratore Delegato, SACE

18:10 Conclusioni
Licia Mattioli, Vice Presidente per l'internazionalizzazione, Confindustria
Claudio Costamagna, Presidente, Cassa depositi e prestiti

Moderatore: Daniele Manca, Vice Direttore, Corriere della Sera

 
Per ulteriori informazioni:
l.ariazzi@confindustriamoda.it
Centro Studi Confindustria Moda
per Assocalzaturifici