theMICAM chiude l’82esima edizione con 44.668 presenze certificate, in aumento del 5,2%


theMICAM conclude l’edizione di settembre 2016 all’insegna della solidità, registrando 44.668 presenze, di cui 26.543 estere (+8,4%). La manifestazione ha mostrato importanti segnali di crescita nonostante un complesso quadro economico del comparto calzaturiero. A partire da questa edizione, come richiesto dal MISE (Ministero dello Sviluppo Economico), abbiamo adottato la rilevazione delle presenze attraverso un nuovo sistema di certificazione.


“theMICAM ha richiamato espositori e visitatori da tutti i Paesi, confermando di avere una capacità attrattiva unica e l’intatta credibilità di mostra leader mondiale per le calzature di qualità” dichiara la presidente di Assocalzaturifici Annarita Pilotti. “La fiera è viva e vitale, e il risultato, sopra le aspettative, ne è la risposta.

Ciò è per noi motivo di grande soddisfazione. Purtroppo il mercato resta in sofferenza: la domanda interna continua a ridursi, ma l’aumento dei buyer italiani registrati fa sperare in un’inversione di tendenza. theMICAM riafferma a gran voce la sua centralità da un punto di vista di espansione e ricerca nei mercati esteri.

Infatti se da un lato è buona la risposta dei Paesi europei, con la Germania in pole position che registra un aumento del 27%, le migliori performance arrivano dai Paesi asiatici con la Corea del Sud in crescita del 37% e della Cina con un +30%”.


theMICAM è una fiera in continuo fermento e per andare incontro alle richieste dei suoi espositori sta preparando per la prossima edizione un nuovo layout espositivo in termini di funzionalità e di cura nei dettagli.

Gli appuntamenti per le prossime edizioni di theMICAM saranno dal 12 al 15 febbraio 2017 con le collezioni Autunno/Inverno 2017/2018 e dal 17 al 20 settembre con le collezioni Primavera/Estate 2018.